Perché “molla tutto!”

Chiunque abbia frequentato un corso CAI, sa che “molla tutto” è il comando tipico dell’alpinista arrivato in sosta. Significa “sono arrivato in un punto sicuro, puoi smettere di tenermi la corda”.

Idealmente, con queste 2 parole esprimiamo la nostra sicurezza senza più nessuno che ci tenga per mano. E ci siamo costruiti questa sicurezza da soli, con tutte le responsabilità e le gioie che ne derivano.
Non è una sicurezza definitiva -forse è addirittura più aleatoria che reale- perché il viaggio continua e dovremo sempre cercare un’altra sosta nel nostro progredire, lasciando le certezze raggiunte alle spalle.
Ma questo grido di libertà, seppur per poco, ha il sapore di una piccola – e inutile (parafrasando L. Terray) – conquista.

 

Questo blog nasce dalla mia passione per la montagna, e il mio desiderio è quello di utilizzare questo spazio virtuale per condividere le mie esperienze, con la speranza che possano essere d’aiuto a chi voglia affacciarsi a questo meraviglioso mondo, un passo dopo l’altro.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...